Archivio per novembre 2007

30
Nov
07

Pata negra e prosciutto iberico è la stessa cosa?

patanegra.jpg Pata negra si riferisce al colore dell’unghia, ma non tutti i maiali iberici hanno l’unghia nera e l’unghia nera non è esclusiva di questa razza. La massima qualità dipende fondamentalmente dalla razza e dall’alimentazione, quindi un maiale iberico che si alimenta di ghiande darà, se l’essiccazione e la stagionatura sono quelle adeguate, i migliori prosciutti del mercato.

Per evitare confusioni la denominazione “pata negra” è vietata per legge.

Quando vi propongano un patanegra… indagate.

Via: Jamones Domecq

Annunci
27
Nov
07

IL PROSCIUTTO IBERICO ARRIVA IN CINA

plato-de-jamon.jpg

Il governo cinese finalmente ha datto il via libera alle importazioni di prosciutto spagnolo e altre carni di magliale. In Cina il magliale è molto scarso. Novanta aziende spagnole hanno già richiesto i permessi necessari per esportare prosciutti iberici a questo paese.

In Cina non c’è la cultura degli insacatti e prosciutti stagionati e servirà un grande processo di promozione e marketing.

La mia paura è che aprendo il mercato a 1.300 millioni di potenziale consumatori, e sapendo che l’offerta di magliali iberici è limitata, rimarrà qualcuno per noi? saliranno i prezzi alle stelle (se non lo sono già) solo alla portata dei nuovi ricchi dei paesi emergenti?

Via El Mundo

20
Nov
07

PROSCIUTTO GADGETS

Ora che la maggior parte dei enogastrogiornalisti del Bel Paese sono a San Sebastian divertendosi alle Jornadas Gastronòmicas nella patria della gastronomia in Spagna (vero che la taglia del vasco medio è la XXL?) ed in una delle città più belle del mondo e con grande invidia da parte mia oggi tocca un post molto leggero su qualche gadget trovato in giro sul prosciutto.

Prosctafoglio

bacon.jpg

Visto quanto costano i prosciutti è un segno di ricchezza. Io farei la carta Iberican Card Patanegra.

Stuzzicadenti al prosciutto

bacon-tooth-picks.jpg

avete capito perchè qualcuno va in giro sempre con lo stuzzicadenti in bocca?

Rinfresco al prosciutto

1194769598_0.jpg

Mi ricorda quando a 15 anni fui per la prima volta in Inghilterra ed scoprì che le pattatine fritte potevano avere “flavour” a qualsiasi cosa inimmaginabile.

La verità che io in queste cose sono molto tradizionalista: prosciutto, pane e vino.

A proposito, con quale vino italiano pensate che si abbina bene il prosciutto iberico?

15
Nov
07

IL PROSCIUTTO IBERICO SBARCA IN… RUSSIA

Oggi iniziamo una nuova sezione che chiamerò “iberici senza frontiere” dove vedremo i mercati dove può arrivare un buon patanegra.

Cominciamo con la Russia. Il mio amico Gianluca è appena tornato dalla fiera alimentaria PIR a Mosca dove ha trovato questi  belli prosciuttoni.

dscf4808.jpg

In Russia ha visitato bellissimi Supermercati del Gourmet con prodotti esteri di grandissimo livello e sopratutto altissimo prezzo, adatti solo ai nuovi ricchissimi moscoviti, come questo chiamato Abbecedario del Gusto. Non erano affollatissimi…

dscf4771.jpg

12
Nov
07

Prosciutto Parma e Pata Negra

In questo link

Prosciutto Parma e Pata Negra spagnolo eccellenze diverse

trovate un’interessantisimo articolo del Prof. G. Ballarini, Università di Parma, esperto di alimentazione animale.

Nell’articolo si evince l’origine comune dei prosciutti spagnoli ed italiani e la diversa evoluzione che ha portato ad avere oggi prosciutti così diversi.

Conclusioni: come in tante cose, l’arretramento economico per secoli della Spagna  ha permesso oggi un vantaggio importante e come potete leggere alla fine, c’è ancora qualche esperanza di ricuperare qualche razza italiana di maiali neri per ottenere prosciutti simili ai patanegra.

Non mettiamo una foto? Come no. Questo simpatico maiale non è iberico, e piemontes e finirà i suoi giorni per dare la miglior porchetta di Torino, quella della Azienda Agricola Dentis, in Strada Antica di Grugliasco.

img_4891.jpg

07
Nov
07

“TEMPLADOR” DI PROSCIUTTO

 

templador_jamon_fogon.jpg

Questo prosciutto iberico è stato fotografato al RESTAURANTE FOGON a… ?Madrid?, ?Segovia?, ? Sevilla?. No, a Parigi, di fronte a Notre Dame. Alberto Arraiz  trionfa nella capitale gastronomica del mondo con le “TAPAS” spagnole.

Questo armadio non è per proteggere il gioiello dai ladri (visto quanto possono arrivare a costare i buoni prosciutti iberici) ma per mantenerlo alla temperatura idonea per il consumo, 23° C. A questa temperatura è quando il prosciutto esprime tutto il suo profumo e sapore. Sembra che “suda”il grasso.

In qualche locale ho visto provocare questa sudorazione con un colpo di microonde. !Horror!

Personalmente, credo che sia più un effetto di arredo che una necessità di temperatura, in quanto  i 23° può essere la temperatura ottima per il consumo ma non per la conservazione del prosciutto, e non credo che quando chiedete “une assiete di jambon iberique” vadono a prenderlo da questo armadietto.

Via: Directo al paladar




Di cosa parliamo?

di tutto quello che ti piacerebbe sapere sul prosciutto iberico e che dovevo raccontarvi uno a uno prosciutto ibérico jamón Spagna serrano bellota patanegra notizie rassegna razze blog bellota serrano patanegra Italia dituttounpò dialtro razze territorio produzione stagionatura consumo taglio conservazione abinamenti

Per scrivermi

prosciuttoiberico@gmail.com

prosciut TAGS

novembre: 2007
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930