20
Ott
08

TAGLIO DEL PROSCIUTTO: IL COLTELLO

Come vedete nelle immagini il coltello (cuchillo jamonero) per tagliare il prosciutto deve essere lungo, stretto e flessibile, per riuscire a tagliare delle fette il più fine possibile.

L’affilatura del coltello è molto importante essendo conveniente farla sempre prima di iniziare a tagliare.

Per ultimo serve un coltello di lama più corta e larga per togliere la crosta e il grasso e per pulire e disossare quando arriviamo al osso.

E noi siamo quasi arrivati al osso… non ci resta che iniziare a tagliare… nel prossimo post.


0 Responses to “TAGLIO DEL PROSCIUTTO: IL COLTELLO”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Di cosa parliamo?

di tutto quello che ti piacerebbe sapere sul prosciutto iberico e che dovevo raccontarvi uno a uno prosciutto ibérico jamón Spagna serrano bellota patanegra notizie rassegna razze blog bellota serrano patanegra Italia dituttounpò dialtro razze territorio produzione stagionatura consumo taglio conservazione abinamenti

Per scrivermi

prosciuttoiberico@gmail.com

prosciut TAGS

ottobre: 2008
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: