Archive for the 'Notizie' Category

18
Nov
09

NON SOLO DI IBERICO VIVE LO SPAGNOLO

In ocassione di Golosaria, la rassegna del gusto del Club Papillon, tenutasi alla Piazza dei Mestieri di  Torino questo weekend ho avuto l’opportunità di assaggiare (altro che assaggi, direi) i fantastici prosciutti SAN MARINO. Nel Birrificio La Piazza, all’interno della struttura Piazza dei Mestieri, abbiamo degustato la piadina con il culatello di prosciutto  e prosciutto cotto, il panino con il prosciutto al tartufo e degli ottimi taglieri con in più il prosciutto afumicato tagliato al coltello (vedi foto) e il bacon.

Ottimi prodotti al massimo livello. Per una volta abbiamo fato dieta di Iberici.

Ma solo per questa volta, perché al Birrificio La Piazza, brewpub in Torino via Durandi 13, oltre a la birra artigianale, si possono mangiare degli ottimi iberici (jamòn serrano, ibèrico, lomo, salsichòn e chorizo). Sono a casa!

Annunci
03
Nov
09

PARA MUCHOS, EL MEJOR ALIMENTO DEL MUNDO

jamonPer chi  padroneggia con lo spagnolo vi segnalo questa web http://www.disfrutadeljamoniberico.com/, con molte informazioni complete ed esaurienti su, per molti (me incluso), il miglior alimento del mondo.

Inoltre si sorteggia un prosciutto al mese rispondendo a un semplice quiz (se ne avete bisogno di aiuto chiedetemi, so le risposte).

02
Gen
09

CRISI

humor2

Come si sente la crisi in Spagna: l’anno scorso vi spiegavo la abitudine diffusa delle aziende spagnole di regalare un prosciutto ai clienti per Natale.  Nel 2007 si regalava ancora una pata de jamòn, nel 2008 una paletilla (che non sai la differenza tra pata e paletilla: lo ho già spiegato anche  qui), e per il 2009….  un hueso de jamòn (l’osso, buonissimo per fare brodo).

Pubblicato nel giornale EL MUNDO il 26/12/2008.

10
Nov
08

MI HANNO COPIATO IL BLOG!

Dovrei essere contento? Si, vuol dire che la mia idea era buona… peccato che l’interesse sia diverso. Una azienda spagnola di vendita di prodotti spagnoli  (www.spanishtaste.com) che di solito spamma un po’ in giro sempre che si parla di prosciutto, ha creato un sito quasi, quasi identico a questo:

http://prosciuttopatanegra.wordpress.com

con il chiaro proposito di vendere prosciutti.

E io? cosa faccio?:

  1. chiudo il blog…? ( adesso è passata la moda di aprire un blog, mo’ si chiudono)
  2. mi metto io a vendere prosciutti…? ( i prosciutti a me piace mangiarli, mica caricarli in braccio perchè se li mangiano altri)
  3. o continuo per la mia semplice strada facendo finta di niente?

Aiutatemi  voi…  prosciuttoiberico@gmail.com (mi avranno anche copiato l’email?, adesso provo)

… e tenete conto che non è oro tutto quello che lucica ( o non tutto il prosciutto che vi offrono è patanegra, anzi, pocchissimo).

P.D.: non vi preocupate, al meno il taglio del prosciutto lo finisco (e poi me lo mangio),  promesso.

25
Set
08

COME VEDONO I NOSTRI PROSCIUTTI IN ASIA

Dal blog Small potatoes make the steak bigger trovo questo post su una fiera gastronomica asiatica dove comparano in questo modo i prosciutti spagnoli e italiani. Ma! solo il cellofan che avvolge il prosciutto mi FA un po’ senso.

Approfitto di questa nuovo post dopo qualche mese di progetti estenuanti (mare, montagna, sport…) per prendere un impegno con voi a rincominciare con una pubblicazione (più o meno) periodica del blog. L’obiettivo un post a settimana. Il risultato? Speriamo.

Prossimo post: i portaprosciutti e prime indicazioni per il taglio (a coltello, por supuesto)

22
Apr
08

Anche OBAMA tifa per il prosciutto iberico

Il senatore Barack Obama, in piena campagna elettorale per la candidatura democratica alle presidenziali statounitensi, non ha potuto resistere ad un assaggio di buon prosciutto iberico in visita al Mercato Italiano di Filadelfia. Avvertito di che il prosciutto spagnolo è stato appena legalizzato negli Stati Uniti, ha chiesto: Come mai? Mica è cosi buono come si fosse una droga?. Non avendo capito molto ha detto: solo so che è molto buono.

30
Gen
08

FELICIDADES EATALY

Eataly ( itali, eatitaly, ititali) festeggia il primo compleanno in questi giorni. Io al inizio ero un po’ perplesso con Eataly. Tanta quantità di prodotti prelibati mi creava un senso di indecisione. Mi perdo con tantissima offerta di prodotti eccellenti e secondo me il servizio non è allo stesso livello di eccellenza, se non più vicino al supermercato self service. I pezzi di formaggio di presidio slow food ed elevato prezzo perdono con il cellofan nello scafale self service.

Io preferisco scoprire i piccoli produttori artigianali andando in giro, vedere i loro habitat, parlarne del loro mestiere e farmi spiegare tutto. E’ vero che poi è comodo avere i tuoi prodotti di nicchia sempre a disposizione. Mi piace anche moltissimo la loro comunicazione ed immagine corporativa, totalmente diverse dai canoni tradizionali (informale, trasparenza, niente sconti, prezzi arrotondati…).

Credo che è diventato più un punto di incontro dove andar a mangiare qualcosa al volo (allo stile spagnolo di “tapas y raciones” al banco), assistere a uno dei tanti eventi di primo livello sfornati e come ho letto in questi giorni provare a “cucare“.

Eataly propone tutti i prodotti italiani di eccellenza ed una selezione di prodotti stranieri. Tra questi non poteva mancare il prosciutto iberico. Sarei curioso di sapere quanti ne vendono a 85 €/kg.

Dopo New York, arriverà anche il primo Eatspain?

img_4876.jpg



Di cosa parliamo?

di tutto quello che ti piacerebbe sapere sul prosciutto iberico e che dovevo raccontarvi uno a uno prosciutto ibérico jamón Spagna serrano bellota patanegra notizie rassegna razze blog bellota serrano patanegra Italia dituttounpò dialtro razze territorio produzione stagionatura consumo taglio conservazione abinamenti

Per scrivermi

prosciuttoiberico@gmail.com

prosciut TAGS

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031